Design Mono: Modular Nomadism

mono non è semplicemente un mobile, racchiude in sé la modularità
che bene si applica alle esigenze di mutamento nelle nostre vite.

Riformulando il senso di spirito adattivo, mono riconfigura la forma nello spazio, personalizza le geometrie, invita al nomadismo del design.

mono evoca un living design aperto, dinamico, esplorativo, dove le preziose artigianalità italiane di ieri interagiscono con la tensione innovativa del domani.

mono è così, immediato e semplice da gestire.
La sua capacità intrinseca sta nell’armonizzarsi con qualsiasi stile lo si combini. Un’identità che si plasma con il gusto personale, vivendo tanto in case classiche quanto in spazi moderni.

Libertà assoluta di abitare, spostarsi, cambiare vita.

Libertà di… nomadismo possono seguirci nei nostri spostamenti anche in un’altra abitazione, assecondando le esigenze di chi si sposta per vivere (o vive per spostarsi).

posizionare il numero di moduli come si desidera, superando il concetto statico di arredo codificato.

comporre la cucina un modulo alla volta, potendo sempre aggiungerne in futuro.

pronto all’uso le basi non hanno bisogno di essere né progettate né installate (se non per gli allacciamenti a norma di legge), ciò a vantaggio di un evidente risparmio di tempo e di denaro.

design curvato e brevettato, un unico materiale per un’unica linea che unisce armonicamente il piano al frontale apribile, rendendo dolce la forma.

materiali 100% multistrato di pioppo rivestito da laminato bianco hpl abet cod. 411